Calamarata di mais gamberi, zucchine allo zafferano

Calamarata di mais gamberi, zucchine allo zafferano

Tutto il fresco fa sempre la differenza e, visto che la stagione estiva lo permette, userò le zucchine dell’orto e i gamberi di Zi’ Lillì (la mia Pescheria di fiducia).
300 gr circa di gamberi, un paio di zucchinette (se ci lasciate i bei fiori ancora meglio) 1 spicchio d’aglio, lo zafferano, una bella innaffiata di vino bianco (anche fruttato ci sta bene).

- Scottate i gamberi e appena turgidi scolateli (tenendo da parte l’acqua da aggiungere a quella della pasta);
- nel frattempo tagliate i fiori e le zucchine à la julienne, cuocendo in padella con olio extra vergine (qualsiasi altro olio di semi ha le stesse proprietà caloriche ma non gli stessi vantaggi salutistici) e aglio fresco. Appena cotte mettetele da parte in un piatto.
- Nella stessa padella ancora unta (è ammesso un rimbocco) e con l’aglio, saltate i gamberi ed annaffiate con il vino alzando la fiamma, appena il vino sarà sfumato, spegnete spolverate di zafferano rimestando ed aggiungete le zucchine.
- La pasta quasi al dente può essere accolta in padella per amalgamarsi e finirsi così di cuocere.
- Spoleverare a piacere con una manciata di prezzemolo. Buonissimo, ve lo assicuro!

(Stella Di Gennaro, Napoli)

21/02/2014 Home, Sapori in cucina 938

Blog categories

Blog archives

has been added to your wishlist.

Continue shopping My wishlists